BHULCK: IL TELAIO MTB TOTALMENTE RICICLABILE!

TELAIO MTB RICICLABILE

Un telaio MTB stampato in 3D da materiali green

Nell’ampio panorama delle novità che il mercato della bicicletta ha offerto nel 2015 spicca il telaio MTB Bhulck della Eurocompositi, studio di design fondato a Padova nel 2011 dall’ingegnere Marco Genovese.

Presentata all’utlima edizione della fiera di Verona (Cosmobike 2015), ‘Aenimal Bhulck’ è una bici costruita con un telaio ecosostenibile prodotto tramite stampate 3D FDM (Fused Deposition Modeling> Modellazione a deposizione fusa) e l’utilizzo di acido polilattico (PLA).

Bici con telaio stampato in 3D da materiali green

Il particolare processo di stampa consente attraverso l’uso di una speciale macchina CNC di costruire forme complesse utilizzando un polimero vegetale 100% biodegradabile che può essere fuso e trasformato in nuovi oggetti  stampati  o semplicemente usato come  terra di  compostaggio. Con questa tecnologia sono stati creati i diversi pezzi del telaio successivamente assemblati in fabbrica.

eurocompositi 4

Per superare i limiti intrinseci del biopolimero, le sezioni dei tubi telaio sono rinforzati mediante strutture a nido d’ape nei punti più critici.

eurocompositi 3

Il secondo beneficio per l’ambiente viene inoltre dal fatto che i prodotti della linea Aenimal vengono tutti costruiti utilizzando energia rinnovabile.

Non è un caso che proprio a Cosmobike 2015 il telaio mtb Bhulck abbia ricevuto il GREEN TECH AWARD:

“E’ la prima mountain bike dove una stampante 3D è stata utilizzata per fare un telaio da materiali biodegradabili, riciclabili e riciclati. Stiamo assegnando un premio a questa innovazione perché la sua tecnologia è così rivoluzionaria che potrebbe rivoluzionare il modo con cui le bici sono personalizzate e realizzate”.

Ma non è solo l’aspetto green a fare la differenza. Per la produzione di Bhulck sono serviti 5kg di bioplastica, con un costo del materiale intorno agli 80 euro.

La tecnologia 3D sta diventando sempre più accessibile e sostenibile, i materiali meno costosi e più avanzati. Il processo di stampa si può industrializzare facilmente e la produzione in serie non richiederà investimenti eccessivi.

Congratulazioni al team di Eurocompositi che ha spalancato le porte a un nuovo orizzonte di ricerca e applicazione e che sicuramente porterà a sviluppi importanti in breve tempo.

Torna al BLOG

Vai al sito Eurocompositi per scoprire di più sulla gamma Aenimal

Guarda la nostra gamma di TELAI  

 

 

 

 

 

 

 


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *